fbpx

SLOW TREKKING FOOD: i percorsi

Val Bratica: aquile, castagneti e prodotti spontanei della Giustrela

ANELLO DEI BIVACCHI DI CASAROLA

Abbiamo organizzato questo "Slow Trek Food" nell'agosto 2020; il gruppo condotto dalla Guida Ambientale Escursionistica di Terre Emerse Gemma Bonardi ha percorso il sentiero di cui sono descritti qui sotto tutti i dettagli. La partenza è avvenuta dall'abitato di Casarola e lungo il percorso, giunti all'area pic-nic dei bivacchi, è stata effettuata la degustazione a cura dell'azienda agricola La Giustrela.

Con partenza da Casarola (Comune di Monchio delle Corti), l'itinerario non impegnativo, della durata di circa due ore, si sviluppa nella zona della Val Bratica a nord-est dell’abitato, tra verdi pascoli e ombrosi boschi misti.

E’ un percorso che accompagna il visitatore a scoprire ed apprezzare alcuni dei paesaggi tipici dell’Appennino, luoghi che l’uomo ha sapientemente plasmato e che ancora oggi testimoniano la storia agricola di quest’area. 

I secolari e imponenti castagneti da frutto, i caratteristici muretti a secco, i numerosi essiccatoi (piccoli edifici in pietra dove venivano essiccate le castagne, ora ristrutturati ricavandone dei bivacchi), i prati, i pascoli e le preziose "maestà" con icone votive, sono tutti segni del millenario equilibrio tra uomo e natura.

Ad un certo punto il panorama si apre verso l’alta Val Bratica e l’imponente parete rocciosa di Groppo Sovrano, dove spesso è possibile ammirare l’Aquila reale.

Al rientro è anche possibile soffermarsi nei vicoli del borgo caro al Poeta Attilio Bertolucci per essere stato il paese d'origine del padre; sono infatti presenti, nella parte alta dell'abitato, vari pannelli contenenti alcune delle sue più celebri poesie dedicate a questi luoghi, alla natura e a alle genti di questa valle.

Per la “parte Slow Food” dell’itinerario, Casarola è anche la sede della "Giustrela", un'azienda agricola che produce artigianalmente confetture, sottoli, succhi, sciroppi, funghi e tisane, lavorando esclusivamente frutta ed erbe selvatiche che raccoglie allo stato spontaneo all'interno del territorio del Parco Regionale delle Valli del Cedra e del Parma.

Potete trovarla nei mercatini locali e in quelli della provincia dedicati ai prodotti tipici, oppure si può contattare direttamente per acquisti, degustazioni e visite, queste ultime meglio se per gruppi.


SCHEDA TECNICA

  • Lunghezza: 4 Km circa

  • Dislivello: 150 m

  • Tempo di percorrenza: 2-3 ore.

  • Tipologia di tracciato: vie di paese, carrarecce e sentieri nel bosco.

  • Suggerimenti: si consiglia di percorrere l'anello in senso antiorario se si ama fare una sosta pic-nic verso la fine della camminata. Nei pressi dei bivacchi sono infatti presenti varie zone allestite con tavoli, panche, aree barbecue e fontanella con acqua fresca di montagna.

  • Azienda: Azienda agricola "La Giustrela".

PHOTOGALLERY

LINK AZIENDA

TRACCIATO GPS

Archivio SLOW TREK 2020

Scheda con traccia GPS dell'itinerario e galleria fotografica, descrizione del percorso, degli elementi di interesse e dell'azienda agricola interessata

Trekking preparati grazie a
loghi sposor x3

Pagina web realizzata grazie al contributo di ComitatoDiQuartiereViaToscanaSvegliati

loghi-enti.jpg

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Compilando questi campi acconsenti al trattamento dei tuoi dati per l’invio della Newsletter di Terre-Emerse ai sensi dell’art. 10 L.185/99