fbpx

PROGRAMMA

ESCURSIONI

Serate TraMonti DiVenerdì - Fughe serali estive, emozioni, colori, picnic

TREKKING
serate_tramonti_venerdi_antonio
Data: 28 Giu 2024 19:00

Luogo: Da qualche parte sulle colline di Parma, nei venerdì sera estivi

Le nostre tipiche escursioni #divenerdì in veste estiva!
Piccole fughe serali dal caldo della pianura, attraverso colline, montagne, colori, emozioni...e pic nic in compagnia
Ore 19, ogni venerdì (più o meno), in  collina e prima montagna, per godere al meglio di un clima più fresco, di panorami di emozioni. 
L'escursione, il pic nic insieme al tramonto, la guida ci mette un bicchiere di vino, e chi vuole porta qualcosa da condividere!


Venerdì 26 luglio ore 19 - Cozzano
Pic nic in pineta
cozzano serate tramonti

Partendo dala strada tra Cozzano e Fragno (comoda da Langhirano, e da Calestano) saliremo verso le pendici del Monte Pozzo, ricoperte da una fitta e fresca pineta, per giungere fino alla morbida sommità di questo rilievo. Proseguendo poi verso nord giungeremo a Cozzano pineta, e fino a incontrare un bel prato panoramico in cui effettueremo la pausa pic nic con le ultime luci del tramonto. Dopo aver mangiato, proseguendo il sentiero immerso nella pineta, velocemente rientreremo alle auto.

Ritrovo ore 19 zona Cozzano (agli iscritti verrà data posizione precisa per navigatore).
Escursione di 7-8 km circa per 250 m dislivello massimo, su sentieri campestri, ghiaiate, (piccole asfaltate). 
Rientro alle auto per le 22 circa.
Necessarie scarpe da trekking a suola scolpita (sempre possibile un po’ di fango in qualche tratto), kw, zaino, acqua, sacco pranzo, bastoncini consigliati.
Numero minimo 7 massimo 25. Quota di partecipazione escursione 12 euro.

Info e prenotazioni escursione
Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse
* Per la prenotazione di questa escursione non è richiesto pagamento anticipato o caparra. Il patto è però che l'impegno preso sia serio dato che condiziona pesantemente il nostro lavoro e la disponibilità di posti per gli altri escursionisti. Ti chiediamo dunque di valutare con attenzione luoghi, tempistiche e stagione, mettendo in conto la disponibilità a partecipare anche con un meteo non perfetto, perché Natura e Compagnia regalano comunque del bello in ogni giornata.

Tutti i percorsi potranno essere modificati in funzione delle condizioni ambientali per la sicurezza del gruppo. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate.
La Guida è coperta da assicurazione RCT come di legge; non è prevista copertura infortuni per i partecipanti. Chi ritiene può provvedere autonomamente con una polizza multisport.

Venerdì 9 agosto ore da definire - Pellegrino Parmense
Stelle di Ferragosto al Santuario di Careno
(In collaborazione con Comune di Pellegrino Parmense)
(osservazione ricnonsicmento costellazioni ad occhio nudo, questa sera niente trek, si può venire vestiti in abiti civili ;-)
Partecipazione libera.

 

 GIA' EFFETTUATI ESTATE 2024

 

Venerdì 24 maggio ore 19 - Santa Lucia (Medesano)
Il piccolo Canyon di Santa Lucia
santa lucia

Dalla bella costa di Santa Lucia, ariosa ed aperta al tramonto, passando accanto ad alcune belle querce secolari, ci inoltreremo in un bosco sempre più fitto attraverso una carraia che scende e che tratti assume le sembianze di un un vero e proprio piccolo Canyon, inciso nelle sabbie dell' antico mare padano. Guadagnato il fondovalle di un piccolo Rio, immerso nella lussureggiante vegetazione di maggio, dopo aver guadato il piccolo corso d'acqua inizieremo la risalita che, attraverso altro sentiero in breve ci porterà a raggiungere nuovamente la Costa di Santa Lucia dove ammirando le ultime luci del tramonto mangeremo il pranzo al sacco prima di rientrare alle auto 

Ritrovo ore 19 Santa Lucia di Medesano (agli iscritti verrà data posizione precisa per navigatore).
Escursione di 7-8 km circa per 250 m dislivello massimo, su sentieri campestri, ghiaiate, piccole asfaltate. 
Rientro alle auto per le 21,30 - 22 circa.
Necessarie scarpe da trekking a suola scolpita (sempre possibile un po’ di fango in qualche tratto), kw, zaino, acqua, sacco pranzo, bastoncini consigliati. Toricia preferibilmente frontale.
Numero minimo 7 massimo 25. Quota di partecipazione escursione 12 euro.

Info e prenotazioni escursione
Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse
* Per la prenotazione di questa escursione non è richiesto pagamento anticipato o caparra. Il patto è però che l'impegno preso sia serio dato che condiziona pesantemente il nostro lavoro e la disponibilità di posti per gli altri escursionisti. Ti chiediamo dunque di valutare con attenzione luoghi, tempistiche e stagione, mettendo in conto la disponibilità a partecipare anche con un meteo non perfetto, perché Natura e Compagnia regalano comunque del bello in ogni giornata.

Tutti i percorsi potranno essere modificati in funzione delle condizioni ambientali per la sicurezza del gruppo. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate.
La Guida è coperta da assicurazione RCT come di legge; non è prevista copertura infortuni per i partecipanti. Chi ritiene può provvedere autonomamente con una polizza multisport.

 

Venerdì 31 maggio ore 19 - Ramiano (Calestano)
L'anello della Valle di Ramiano
ramiano tramonti2 24

Bastano poche curve sopra Marzolara e gli ampi spazi collinari della Val Baganza lasciano spazio ai suoi fitti boschi. Con il bell'anello escursionistico di oggi esploreremo la piccola valle che ospita il bel borgo di Ramiano la cui chiesa di erge a presidio della valle; risaliremo le propaggini nordoccidentali della dorsale del Monte Sporno fino a raggiungere l'ampio stradone dei grandi prati, qui detti detti Lagoni, per la presenza di alcune piccole zone allagate. Ampie vedute panoramiche sul serpeggiante greto del Baganza e sulla pianura ci ripagheranno della fatica; con il ristoro della brezza fresca della sera e la bellezza degli ultimi raggi di sole mangeremo il panino prima di ridiscendere al paese per altro sentiero e rilassarci un attimo nella bella piazza della chiesa a sbalzo sulla valle.

Ritrovo ore 19 Ramiano (agli iscritti verrà data posizione precisa per navigatore).
Escursione di 7-8 km circa per 250 m dislivello massimo, su sentieri campestri, ghiaiate, (piccole asfaltate). 
Rientro alle auto per le 21,30 - 22 circa.
Necessarie scarpe da trekking a suola scolpita (sempre possibile un po’ di fango in qualche tratto), kw, zaino, acqua, sacco pranzo, bastoncini consigliati. Toricia preferibilmente frontale.
Numero minimo 7 massimo 25. Quota di partecipazione escursione 12 euro.

Info e prenotazioni escursione
Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse
* Per la prenotazione di questa escursione non è richiesto pagamento anticipato o caparra. Il patto è però che l'impegno preso sia serio dato che condiziona pesantemente il nostro lavoro e la disponibilità di posti per gli altri escursionisti. Ti chiediamo dunque di valutare con attenzione luoghi, tempistiche e stagione, mettendo in conto la disponibilità a partecipare anche con un meteo non perfetto, perché Natura e Compagnia regalano comunque del bello in ogni giornata.
Tutti i percorsi potranno essere modificati in funzione delle condizioni ambientali per la sicurezza del gruppo. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate.
La Guida è coperta da assicurazione RCT come di legge; non è prevista copertura infortuni per i partecipanti. Chi ritiene può provvedere autonomamente con una polizza multisport.

  

Venerdì 7 giugno ore 19 - Vallezza (Fornovo)
Vallezza il petrolio di una volta, e il rinfresco 
vallezza tramonti2 24

Nelle colline nei dintorni di Fornovo ed in particolare nella zona di Vallezza si svilupparono i primi pozzi petroliferi in Italia. Il petrolio affiorava quasi naturalmente, ed era utilizzato per l'illuminazione locale già nell'800, poi verso la metà del secolo arrivarono le prime concessioni e lo sfruttamento industriale, attivo fino agli anni 80 del 900. Nei pressi di Vallezza restano alcune fra le testimonianze più interessanti: qualche pozzo aggredito dalla vegetazione,  la più caratteristica stazione di pompaggio, di forma ottagonale in legno; e il capannone di servizio che questa sera sarà aperto per noi dai volontari che ci spiegheranno macchinari e segreti. Per concludere in bellezza,  sul finale del giro gli abitanti di Neviano Rossi ci propongono una calorosa accoglienza al coperto, con servizi, e un rinfresco per placare la fame della sera in modo alternativo al tradizionale panino.
(contributo rinfresco 12 euro. Al termine della pausa rinfresco in 10 minuti discesa alle auto (insalata di riso (o pasta) tortini con verdura e formaggio, frittata con erbe, crostata Acqua, un quartino di vino, 12 euro).

Ritrovo ore 19 Vallezza 10 min da Fornovo (agli iscritti verrà data posizione precisa per navigatore).
Escursione di 7-8 km circa per 250 m dislivello massimo, su sentieri campestri, ghiaiate, (piccole asfaltate). 
Rientro alle auto per le 22 circa.
Necessarie scarpe da trekking a suola scolpita (sempre possibile un po’ di fango in qualche tratto), kw, zaino, acqua, sacco pranzo, bastoncini consigliati. Toricia preferibilmente frontale.
Numero minimo 7 massimo 25. Quota di partecipazione escursione 12 euro (più eventuali altri 12 per buffet).

Info e prenotazioni escursione
Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse
* Per la prenotazione di questa escursione non è richiesto pagamento anticipato o caparra. Il patto è però che l'impegno preso sia serio dato che condiziona pesantemente il nostro lavoro e la disponibilità di posti per gli altri escursionisti. Ti chiediamo dunque di valutare con attenzione luoghi, tempistiche e stagione, mettendo in conto la disponibilità a partecipare anche con un meteo non perfetto, perché Natura e Compagnia regalano comunque del bello in ogni giornata.

Tutti i percorsi potranno essere modificati in funzione delle condizioni ambientali per la sicurezza del gruppo. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate.
La Guida è coperta da assicurazione RCT come di legge; non è prevista copertura infortuni per i partecipanti. Chi ritiene può provvedere autonomamente con una polizza multisport.


Venerdì 28  giugno ore 19 - Santa Lucia di Medesano

Una sera d'estate sul monte Inverno
inverno visiano

Torniamo a Santa Lucia di Medesano per un altro bell'anello escursionistico che ci condurrà a fare un giro completo attorno al Monte Inverno transitando anche sulla sua boscosa cima dove era presente un antico cippo. L'escursione ci porterà ad attraversare tutte le diverse tipologie di bosco che ricoprono i vari versanti del Monte fino a sbucare su un'ampia carreccia che ci condurrà all'incantevole Chiesina di Visiano, dove su un bel prato sotto una grande quercia mangeremo il nostro picnic al calar del sole. La via del ritorno sarà una comoda carrareccia sul lato di monte opposto a quello percorsi all'andata.

Ritrovo ore 19 Santa Lucia 15 min da Medesano (agli iscritti verrà data posizione precisa per navigatore).
Escursione di 7 km circa per 200 m dislivello massimo, su sentieri campestri, ghiaiate, (piccole asfaltate). 
Rientro alle auto per le 22 circa.
Necessarie scarpe da trekking a suola scolpita (sempre possibile un po’ di fango in qualche tratto), kw, zaino, acqua, sacco pranzo, bastoncini consigliati. Toricia preferibilmente frontale.
Numero minimo 7 massimo 25. Quota di partecipazione escursione 12 euro.

Info e prenotazioni escursione
Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse
* Per la prenotazione di questa escursione non è richiesto pagamento anticipato o caparra. Il patto è però che l'impegno preso sia serio dato che condiziona pesantemente il nostro lavoro e la disponibilità di posti per gli altri escursionisti. Ti chiediamo dunque di valutare con attenzione luoghi, tempistiche e stagione, mettendo in conto la disponibilità a partecipare anche con un meteo non perfetto, perché Natura e Compagnia regalano comunque del bello in ogni giornata.

Tutti i percorsi potranno essere modificati in funzione delle condizioni ambientali per la sicurezza del gruppo. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate.
La Guida è coperta da assicurazione RCT come di legge; non è prevista copertura infortuni per i partecipanti. Chi ritiene può provvedere autonomamente con una polizza multisport.

 

 

Venerdì 12 luglio ore 19 - Tizzano (zona Arena dei pini)
La pietra e la panca (gigante di Musiara)
musiara_2.jpg

Un bel filo di costa sempre ventilato e aperto verso occidente ci porterà questa sera a risalire da Tizzano fino alla grande panchina di Musiara e appena oltre, dove prima da molto tempo prima che venisse installata la panchina ora tanto di moda, qualcuno per celebrare la magia del luogo aveva sistemato una grossa pietra (detta localmente "il sasso") alla sommità di un prato . Un luogo veramente magico dove sarà un piacere sedersi, godersi il fresco,il picnic e l'atmosfera della sera e del tramonto per poi ridiscendere pian piano alle auto.

Ritrovo ore 19 Tizzano (agli iscritti verrà data posizione precisa per navigatore).
Escursione di 7 km circa per 250 m dislivello massimo, su sentieri campestri, ghiaiate, (piccole asfaltate). 
Rientro alle auto per le 22 circa.
Necessarie scarpe da trekking a suola scolpita (sempre possibile un po’ di fango in qualche tratto), kw, zaino, acqua, sacco pranzo, bastoncini consigliati. Toricia preferibilmente frontale.
Numero minimo 7 massimo 25. Quota di partecipazione escursione 12 euro.

Info e prenotazioni escursione
Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse
* Per la prenotazione di questa escursione non è richiesto pagamento anticipato o caparra. Il patto è però che l'impegno preso sia serio dato che condiziona pesantemente il nostro lavoro e la disponibilità di posti per gli altri escursionisti. Ti chiediamo dunque di valutare con attenzione luoghi, tempistiche e stagione, mettendo in conto la disponibilità a partecipare anche con un meteo non perfetto, perché Natura e Compagnia regalano comunque del bello in ogni giornata.

Tutti i percorsi potranno essere modificati in funzione delle condizioni ambientali per la sicurezza del gruppo. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate.
La Guida è coperta da assicurazione RCT come di legge; non è prevista copertura infortuni per i partecipanti. Chi ritiene può provvedere autonomamente con una polizza multisport.

 

 

Venerdì 19 luglio ore 19 - Scurano 
Al cippo del Monte Fuso
fuso_cippo.jpg


Un bell'anello ci condurrà questa sera a scoprire i boschi e paesaggi del Monte Fuso. Attraverso sentieri e carrarecce nel bosco, a tratti quasi lastricate naturalmente dagli strati della pietra del Fuso, risaliremo i versanti costeggiando ruderi di vecchi ripari di boscaioli ormai inghiottiti dal bosco fino a raggiungere la morbida cima del Monte dove sorge un cippo che un tempo, prima che i boschi tornassero ad avvolgere il monte, era visibile fin da Parma. Dopo il pic nic per altro sentiero ridiscenderemo alla macchina.

Ritrovo ore 19 Parco Monte Fuso (agli iscritti verrà data posizione precisa per navigatore).
Escursione di 7 km circa per 250 m dislivello massimo, su sentieri campestri, ghiaiate, (piccole asfaltate). 
Rientro alle auto per le 22 circa.
Necessarie scarpe da trekking a suola scolpita (sempre possibile un po’ di fango in qualche tratto), kw, zaino, acqua, sacco pranzo, bastoncini consigliati. Toricia preferibilmente frontale.
Numero minimo 7 massimo 25. Quota di partecipazione escursione 12 euro.

Info e prenotazioni escursione
Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse
* Per la prenotazione di questa escursione non è richiesto pagamento anticipato o caparra. Il patto è però che l'impegno preso sia serio dato che condiziona pesantemente il nostro lavoro e la disponibilità di posti per gli altri escursionisti. Ti chiediamo dunque di valutare con attenzione luoghi, tempistiche e stagione, mettendo in conto la disponibilità a partecipare anche con un meteo non perfetto, perché Natura e Compagnia regalano comunque del bello in ogni giornata.

Tutti i percorsi potranno essere modificati in funzione delle condizioni ambientali per la sicurezza del gruppo. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate.
La Guida è coperta da assicurazione RCT come di legge; non è prevista copertura infortuni per i partecipanti. Chi ritiene può provvedere autonomamente con una polizza multisport.

 

 

 

Telefono
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Elenco delle date (pagina dettagli evento)


  • 9 Ago 2024 19:00
  • 26 Lug 2024 19:00
  • 19 Lug 2024 19:00
  • 12 Lug 2024 19:00
  • 28 Giu 2024 19:00
  • 7 Giu 2024 19:00
  • 31 Mag 2024 19:00
  • 24 Mag 2024 19:00

Powered by iCagenda