fbpx
 

Nella selvaggia Valle dell'Orco

GRUPPO TREKKING
bellagarda
Data: 5 Set 2020 11:00 - 6 Set 2020 17:00

Luogo: Valle dell'Orco

Due giorni di trekking ai piedi del Gran Paradiso. Il paesaggio è quello tipico delle vallate glaciali dove è evidente l’azione modellatrice dei ghiacciai nel corso dei millenni. Le valli e i pascoli sono inoltre puntellati da numerosi laghetti, alcuni di origine glaciale, altri invece creati artificialmente dall’uomo per poter produrre energia idroelettrica che viene per lo più convogliata in pianura ad alimentare Torino e altre grandi citta. Si tratta di una valle di confine, tra Italia e Francia, ma anche tra Piemonte e Val d’Aosta. A fianco di un paesaggio mozzafiato di alta montagna, troveremo interessanti testimonianze di come l’uomo si sia adattato nel corso dei secoli ad abitare e a sfruttare le risorse naturali offerte da questi luoghi.

Sabato 5 – Ponte Ghiarai – Laghi di Bellagarda

Bella Garda, dal dialetto locale, significa bella vista. Questo il promettente nome della serie di laghetti meta di questa escursione. L’escursione parte dal parcheggio di Ponte Ghiarai, nei pressi di Ceresole Reale, e si dirige, attraverso un bosco di larici e abeti secolari, verso i laghi di Bellagarda e , lungo un canalone ricoperto di verde, giunge alla Bocche a Fioria, dalle quali è possibile ammirare uno splendido panorama sulla valle sottostante, sul lago di Ceresole Reale e sul massiccio del Gran Paradiso.

Partenza escursione: Parcheggio Ponte Ghiarai (1491 m)
Punto più elevato: Bocche di Fioria (2406 m)
Difficoltà: media
Lunghezza: 9.5 km A/R
Dislivello: +/- 900 m.
Durata: 4h 00m soste escluse - Pranzo al sacco

Domenica 6 – Anello del Rifugio Jervis 

Bellissima escursione ad anello che tra attraversamenti di torrenti, boschi, e praterie di alta quota, ci porta sino alla conca del Pra. Qui si trova, in posizione magnifica, il rifugio Jervis. Questo tratto del percorso offre molti spunti panoramici sul Gran Paradiso, sul Ciarforon, ma anche sulle cime che separano la valle dell’Orco dalla val Pellice, come Punta Basei e il gruppo dellle Levanne. Il sentiero prosegue dapprima in quota e poi in discende per chiudere l’anello e fare ritorno a Ceresole Reale.

Partenza Escursione: Ceresole Reale (loc.Villa)
Punto più elevato: Colle di Nel 2551
Lunghezza: 11.5 km A/R
Difficoltà: media/alta
Dislivello: +/-1100 metri
Durata: 6h 00 soste escluse - Pranzo al sacco.

Come da regolamento del Gruppo Trekking, gli iscritti hanno già il proprio posto prenotato e devono solo confermare la propria presenza alla ricezione della presente scheda. Sempre da regolamento ricordiamo che è possibile invitare amici, parenti, etc. segnalandolo alle Guide. Per queste persone verrà creata una lista d’attesa.

 

 

Telefono
3477553053
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luogo
Ceresole Reale

 

Google Maps


 

Altre date


  • Da 5 Set 2020 11:00 a 6 Set 2020 17:00

Powered by iCagenda

Questo sito utilizza COOKIE tecnici e di terze parti.
Continuando con la navigazione ACCETTI l'utilizzo dei cookie.