fbpx

Programma

Romagna mia, Romagna in...Val Marecchia

TREKKING
Data: 2 Apr 2018 10:00

Luogo: Val Marecchia RN  |  Città: Ponte Verucchio, Italia

Una gita fuori porta nella affascinante Val Marecchia, dove angoli dal sapore mediterraneo si mischiano alla sacralità di un antico Santuario. Dove la leggenda di Azzurrina aleggia tra le mura di Montebello e dove Gianciotto Malatesta trovò la sua punizione… Ma anche dove piadina e sangiovese sono di casa…

Programma

Lunedì 2 aprile -  Anello di Montebello – parcheggiate le auto, imbocchiamo una strada che corre parallela al fiume Marecchia. In breve raggiungiamo la base dello sperone roccioso di Saiano.
Sulla cima domina una bella torre bizantina e la chiesetta della Madonna di Saiano, alla quale ancora oggi si rivolgono le partorienti per un felice esito della gravidanza. Con una breve digressione potremo effettuare una breve visita per poi iniziare a salire verso il piccolo borgo di Montebello, arroccato sulla cima di un colle. Montebello è un vero e proprio terrazzo panoramico e, pur non essendo molto alto il territorio che si può osservare è molto vasto e comprende interamente le valli del Marecchia e dell'Uso. La sua Rocca cela inoltre la leggenda di Azzurrina, che scopriremo quando saremo sotto le sue mura. Da Montebello scendiamo e risaliamo brevemente in direzione di Torriana, poco distante. Anche questo borgo è dominato da una possente fortezza malatestiana del quattrocento, legata al destino di Gianciotto Malatesta. Da Torriana non ci resta che scendere, su carrarecce e sentieri fino ad incrociare, all’altezza della borgata Palazzo, il sentiero percorso nel fondovalle Marecchia all’andata.         
Piadina e Sangiovese – grazie alla nostra socia Sara, riminese DOC, al termine dell’escursione potremo gustare la famosa piadina romagnola, innaffiandola di ottimo Sangiovese. Basteranno un paio di brindisi per essere in grado di parlare tutti con il tipico accento romagnolo!!!

  • Difficoltà: media
  • Punto più elevato: Montebello m.436
  • Lunghezza: 14,5 km
  • Dislivello: 390 metri circa
  • Durata: 5,00 ore soste escluse.

informazioni utili

  • • Ora e luogo di ritrovo: Ponte Verucchio (RN) ore 10,00. Per chi parte da Parma ore 06,50 presso parcheggio scambiatore Nord - Roadhouse. Partenze da luoghi diversi da concordare con la Guida.
  • • Viaggio: gli spostamenti avvengono con mezzi propri. (vedi note). Da Parma sono 215 km solo andata per circa 2h30 di viaggio. Sul navigatore impostare Ponte Verucchio RN.
  • • Pasti: i pranzi sono normalmente previsti al sacco o presso baite/rifugi se presenti lungo il percorso. In questo caso ogni partecipante paga quello che consuma.
  • • Le Guida: Guida Ambientale Escursionistica socio Aigae – iscritto al Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche con il numero ER271 – professione svolta ai sensi della legge 4/2013.
  • Iscrizioni: - chiusura iscrizioni 31/03/2018.
  • • Quota: Adulti € 15,00 – ragazzi fino a 12 anni, iscritti GT Bandane Nere e Corso Escursionismo 2018 € 12,00
  • • Gruppo: minimo otto persone max. venticinque. La partenza sarà confermata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. In caso di forte maltempo la gita potrebbe essere rimandata.
  • • Cosa portare: scarponi da trekking collaudati e possibilmente alti alla caviglia, abbigliamento comodo per camminare, giacca impermeabile, zaino per escursioni giornaliere, bastoncini telescopici, borraccia, pranzo al sacco. Per eventuali dubbi sull’equipaggiamento chiedere alla Guida. 
     

 

Telefono
3394876053
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luogo
47826 Ponte Verucchio RN, Italia

 

Google Maps


 

Altre date


  • 2 Apr 2018 10:00

Powered by iCagenda

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.