La ciaspolata del cinghiale... con la polenta!

Categoria
CIASPOLATE
Data
2018-01-28 10:30
Luogo
Piana del Cogno, tra Bosco e Lagdei - 43021 Bosco PR, Italia
Telefono
ANTONIO: 328-8116651
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Una bella ciaspolata con partenza comoda, sentiero piacevole e non troppo impegnativo, tavola imbandita all’arrivo, e rientro digestivo in tutta discesa. E' quella che conduce all'interno del parco, partendo dagli ultimi castagneti sopra Bosco di Corniglio per arrivare nel cuore della valle del torrente Parma del Lago Santo attraverso pascoli e boschi. Andata e ritorno su sentieri diversi (larghi e non troppo ripidi) dalla Piana del Cogno a Rifugio Lagdei e ritorno.

Grado di difficoltà: escursione adatta a tutti quelli che sono disposti a faticare un po', max 8 km, 350 m dislivello senza grossi strappi. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole e bastoncini e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al passaggio dal rifugio attorno alle 12 possibilità di pranzo tipico con cinghiale e polenta in tavolata o con menu alla carta. 

Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti. Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 (e durante il week end della ciaspolata Rifugio Lagdei 0521.889353) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse

DETTAGLI STRADALI PER RAGGIUNGERE IL PUNTO DI RITROVO:

da Bosco di Corniglio seguire la strada verso LAGDEI LAGO SANTO

Superate le ultime case di Bosco di Corniglio si arriva in una grossa curva a sinistra. Sotto la strada passa un torrente ( sei su un ponte) a sinistra vedi un piccolo bacino di raccolta dell acqua. Appena finita la curva e il ponticello sulla sinistra c'è il parcheggino e ci dovrebbe anche essere un piccolo cartello con l'indicazione di sci da fondo piana del cogno

Tutti i percorsi potranno essere modificati in funzione delle condizioni ambientali per la sicurezza del gruppo. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate.

La Guida è coperta da assicurazione RCT come di legge; non è prevista copertura infortuni per i partecipanti. Chi ritiene può provvedere autonomamente con una polizza multisport.

 

 
 

Altre date

  • 2018-01-28 10:30

Powered by Terre-Emerse

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.