◄ Torna indietro

Traversata delle Pale di S.Martino

CategoriaGruppo Trekking
Data08 lug 2017
Ora inizio08:00
Luogo S.Martino di Castrozza - Viale delle Esposizioni, 43122 Parma PR, Italia
Telefono3477553053
Emailgiacomo.guidetti@yahoo.it
File allegatoScarica

Due giorni di trekking sulle celebri Pale di San Martino, splendido gruppo dolomitico tanto amato e celebrato dallo scrittore Dino Buzzati. Cammineremo in uno scenario davvero incomparabile, passando prima per la famosa foresta di abete rosso di Paneveggio, e poi nell’ambiente “lunare” delle Pale di San Martino, uno dei nove gruppi montuosi iscritti nella lista dei beni naturali riconosciuti dall'Unesco, patrimonio dell'Umanità.

 Un susseguirsi di emozioni in cammino, coronati dall’emozione di dormire in un rifugio alpino circondati dal silenzio delle vette. Per il pernottamento infatti saremo ospiti del Rifugio Rosetta, sito a 2581 m d’altezza, chissà come sarà il tramonto da lassù?!  Insomma, una uscita da non perdere.

 

Escursione inserita nel programma del Gruppo Trekking.

Modalità come da regolamento.

(info sul Gruppo Trekking 339/4876053)

In caso di forte maltempo l'uscita verrà rimandata a data successiva.

Per chi non è iscritto al Gruppo Trekking e volesse aggregarsi, può contattare Giacomo al 3477553053 oppure via mail per avere la disponibilità e i costi dell'escursione.

 

NOTE LOGISTICHE:

Il viaggio verrà effettuato in Pullman.

Partenza Sabato 8 luglio, ore 8.00, con ritrovo presso parcheggio scambiatore Nord di Parma.

Rientro domenica 9 luglio, in serata.

La quota per gli aggregati è in via di definizione e sarà comprensiva di: servizio pullman, trattamento di ½ pensione presso Rifugio Rosetta, quota guide. Per convalidare l'iscrizione, dopo aver consultato telefonicamente la Guida per la disponibilità, verrà richiesto il versamento di una caparra di 35 euro.

·         Le prenotazioni si intendono acquisite al momento del versamento della caparra. Tale acconto dovrà pervenire entro 5 gg dalla data della conferma telefonica o via email fatta alla Guida titolare dell’escursione. Il saldo, ove diversamente indicato, potrà essere versato direttamente al momento della partenza.

·         In caso di rinuncia occorre confermare per iscritto alla Guida via e-mail. La rinuncia da parte dell’iscritto comporta la perdita della caparra.
 

COME ISCRIVERSI:

Per l’iscrizione, obbligatoria, occorre contattare la guida ai seguenti contatti:

Cell: 347.7553053

mail: giacomo.guidetti@yahoo.it

 

DESCRIZIONE ESCURSIONI:

 

SABATO: Partendo da S. Martino di Castrozza, prendiamo gli impianti di risalita che ci porteranno in quota, per poi proseguire a piedi, su un panoramico sentiero, sino al Rif. Rosetta che ci ospiterà per la notte. Per chi vuole, una volta giunti al rifugio, sarà possibile raggiungere la vicina Cima Rosetta 2743 m s.l.m.m.

 

Durata: 1.00 ora circa

Difficolta: Facile

Dislivello: circa 200 m.

 

DOMENICA: Partiremo di buon ora dal Rifugio Rosetta, in direzione del Passo di Pradidali Basso, nelle vicinanze del Ghiacciaio della Fradusta. Questo tratto del sentiero, data la particolare conformità delle rocce carsiche, dà all’escursionista la sensazione di una bella passeggiata sulla Luna. Dal panoramico Passo, scendiamo in direzione del Rifugio Pradidali. Dopo una meritata sosta al rifugio, il sentiero prosegue scendendo deciso per la verde Val Canali, dove gradualmente passeremo dal grigio-bianco delle rocce dolomitiche alle mille tonalità di verde del bosco di sempreverdi, fino ai prati in fiore del fondovalle.

 

Durata: 7.00 ore circa

Difficoltà: Media

Dislivello: + circa 250 m; - circa 1300 m.

 

COSA PORTARE: Scarponi, acqua (almeno 1,5 L), cappello, giacca a vento o k-way, pranzo al sacco, cioccolata e/o frutta secca. Vestiti da escursionismo estivo. 1 Pile/maglione pesante, cuffia e guanti, sacco lenzuolo per il rifugio, bastoncini da trekking. Indispensabile anche  tanta voglia di stare in compagnia, di vivere la meraviglia della natura, e di assaggiare le prelibatezze locali.

 

Organizzazione tecnica a cura di Lanzi Travel T.O. s.r.l. - Parma

Nota informativa

·         è facoltà della guida annullare l’escursione in caso di maltempo o di tempo incerto;

·         è obbligatorio l’uso degli scarponi da montagna se non indicato diversamente, ovvero la guida diffida dal partecipare all’escursione, chiunque sia sprovvisto di scarponi da montagna;

·         è obbligatorio rimanere in gruppo, sul percorso indicato dalla guida senza allontanarsi;

·         chi si allontana dal gruppo, anche con il consenso della guida lo fa sotto la propria responsabilità ed a proprio rischio e pericolo;

·         è facoltà della guida variare il percorso e/o la meta dell’escursione in relazione alle condizioni metereologiche, alla tipologia del gruppo accompagnato o a qualsiasi altra motivazione che la guida reputi valida a giustificare tali variazioni;

·         è cura della guida calibrare l’andatura dell’escursione in base al grado di allenamento del gruppo, anche a discapito del raggiungimento della meta prevista;

·         Minorenni: i minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da uno o più adulti loro diretti responsabili; i minorenni sono sotto la diretta responsabilità dei genitori, insegnanti, accompagnatori di ogni titolo e grado o chi per essi.

I tuoi dati personali verranno trattati nel pieno rispetto del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 “in materia di protezione dei dati personali”, in ogni momento puoi esercitare i diritti di cui all’art. 7 del sopracitato decreto di legge.
 

Le guide sono iscritte ad AIGAE, l’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche. Hanno seguito selettivi e impegnativi corsi della Regione Emilia-Romagna ottenendo così l’abilitazione a esercitare la professione. Sono assicurate come da disposizioni della Legge Regionale Emilia R.- N.4 del 1/2/2000 e succ. modifiche.

 

Google Maps