Gruppo Trekking ed escursionismo

Gruppo Trekking Terre Emerse “Bandane Nere”

Il Gruppo Trekking è composto da escursionisti particolarmente motivati ed assidui che abbiano voglia di esplorare contesti naturali in tutt’Italia secondo un calendario stabilito anno per anno da ottobre a settembre dell’anno successivo. Per come è strutturato rappresenta l’ideale prosecuzione dell’attività escursionistica da parte di coloro che hanno frequentato il nostro Corso di Escursionismo o che comunque abbiano una buona attitudine escursionistica. Non è richiesta una particolare preparazione fisica, ma piuttosto la voglia di fare gruppo, stare in compagnia e condividere le esperienze che andremo di volta in volta ad affrontare. Il Gruppo si rinnova ogni anno, si attiva al raggiungimento del numero minimo di iscritti, stabilito in 16 trekkers e non può superare i 30 iscritti adulti.

Per ulteriori informazioni inviare mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Calendario uscite 2017/2018
15 Ottobre 1 giorno Veneto – Anello di S. Rocco Marezzane. In un ambiente collinare eccezionale alla scoperta dei colori e dei sapori dei celebrati vigneti della Valpolicella. Possibilità di degustazione in cantina.
17-18 Febbraio 2 giorni Alto Adige – Altopiano della Plose – ciaspole. Ciaspolate al cospetto delle celebrate Dolomiti. Pernottamento in albergo con spa/centro benessere.
18 Marzo 1 giorno Liguria – Traversata Sestri - Moneglia passando per Punta Manara. Trekking “al caldo” tra suggestive atmosfere mediterranee e profumi di primavera lontano dalle nebbie padane.
19-20 Maggio 2 giorni Alto Adige – Dentro le viscere della Terra lungo il bellissimo Canyon del Bletterbach per un viaggio a ritroso nel tempo e piacevole escursione al Lago di Carezza nel tripudio della fioritura primaverile. Pernottamento in albergo/rifugio.
23-24 Giugno 2 giorni Lombardia – Trekking in Val Masino e Val di Mello, alla scoperta di granitici panorami e gustosi formaggi di malga. Pernottamento in albergo/Rifugio.
14-15 Luglio 2 giorni Alto Adige – Altopiano di Fanes – Quando lo spettacolo delle Dolomiti si unisce al fascino di antiche leggende. Pernottamento in rifugio.
8-9 Settembre 2 giorni Piemonte – un paio di trekking nell’affascinante Val Maira nel cuore della cultura Occitana. Pernottamento in Rifugio/alberghetto.


Regolamento escursioni.

  • Il Carpooling è una modalità di trasporto che consiste nella condivisione di automobili private tra un gruppo di persone, con il fine principale di ridurre i costi del trasporto. È uno degli ambiti di intervento della cosiddetta mobilità sostenibile. Le Guide di Terre Emerse incoraggiano il car pooling chiedendo ai partecipanti di mettere a disposizione la propria automobile per raggiungere il luogo di partenza dell'escursione, dando un passaggio ad altri partecipanti. Al momento dell'iscrizione vi verrà richiesto se vorrete mettere a disposizione l’auto per dare passaggi o se invece preferite essere trasportati. Le Guide, anche in base alla provenienza di ogni partecipante, si incaricano di coordinare il ritrovo in modo da ottimizzare l’utilizzo delle auto. Le spese di viaggio sono calcolate sommando il costo del viaggio di tutte le auto, poi diviso per tutti i partecipanti, ad eccezione dei Guidatori e delle guide che non pagano le spese di viaggio.
  • La selezione degli alloggi privilegia quando possibile strutture ricettive di categoria almeno tre stelle o equivalente. L’assegnazione delle camere, salvo richieste specifiche, viene predisposta a cura dello Staff. La possibilità di usufruire di sistemazione in camera singola dipende dall’offerta della struttura e comporta normalmente un sovrapprezzo. Vitto e alloggio delle Guide sono a carico di tutti i partecipanti all’escursione, suddiviso in parti uguali.
  • è facoltà delle Guide annullare l’escursione in caso di maltempo o di tempo incerto;
  • è obbligatorio l’uso degli scarponi da montagna se non indicato diversamente, ovvero le guide diffidano dal partecipare all’escursione, chiunque sia sprovvisto di scarponi da montagna;
  • è obbligatorio rimanere in gruppo, sul percorso indicato dalle Guide e senza allontanarsi. Chi si allontana dal gruppo, anche con il consenso delle Guide, lo fa sotto la propria responsabilità ed a proprio rischio e pericolo;
  • è facoltà delle Guide variare il percorso e/o la meta dell’escursione in relazione alle condizioni meteorologiche, alla tipologia del gruppo accompagnato o a qualsiasi altra motivazione che le Guide reputino valida a giustificare tali variazioni.
  • è cura della Guide calibrare l’andatura dell’escursione in base al grado di allenamento del gruppo, anche a discapito del raggiungimento della meta prevista;
  • è facoltà delle Guide escludere dalle iniziative i partecipanti che con il loro comportamento compromettano il buon esito dell’iniziativa o mettano a repentaglio la propria od altrui incolumità;
  • i minorenni possono partecipare alle escursioni solo se accompagnati da uno o più adulti loro diretti responsabili; i minorenni sono sotto la diretta responsabilità dei genitori, insegnanti, accompagnatori di ogni titolo e grado o chi per essi.
  • i cani possono essere portati alle escursioni solo previa autorizzazione delle Guide, e comunque solo se permesso dalle norme vigenti, ivi compreso le norme del Codice della Strada in tema di trasporto animali su mezzi pubblici.
  • durante le escursioni chiediamo di tenere il cellulare con la suoneria disattivata, allontanandosi dal gruppo per effettuare eventuali telefonate, salvo casi di necessità.
  • al momento del saldo dell’iniziativa il partecipante autorizza l’utilizzo da parte delle Guide di immagini fotografiche o video che lo ritraggono, riprese durante lo svolgimento delle attività organizzate. Le Guide si impegnano ad utilizzare tali immagini esclusivamente per la promozione delle proprie attività, e a non cederle a terzi o utilizzarle per fini differenti o per utilizzi commerciali diversi.

Assicurazione delle Guide
Le Guide sono coperte da polizza RCT (responsabilità civile) sottoscritta da AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche). Copre le Guide associate da tutti i rischi derivanti da responsabilità diretta o indiretta di quanto dovesse accadere durante l’esercizio delle loro funzioni professionali; il massimale è di 5 milioni di euro. La copertura assicurativa non sussiste per i trasferimenti o i viaggi effettuati con mezzo proprio, altrui, privato o pubblico e decade in caso di inosservanza delle disposizioni delle Guide.

 

NB: Nei mesi di Novembre, Dicembre, Gennaio, Aprile e Agosto verranno proposte altre uscite in base alle condizioni meteorologiche. La partecipazione a queste uscite è esclusa dalla quota di iscrizione ma i membri del Gruppo godono di quote agevolate.